Trekking “Attraverso le tre grotte” con la visita dei piccoli di drago

Nel periodo tra le due grandi guerre, quando il territorio di Postumia apparteneva all'Italia, tre grotte del sistema ipogeo di Postumia vennero collegate da gallerie artificiali: quelle di Postumia, della Grotta Nera e dell’Abisso del Pivka. La costruzione delle gallerie fu un progetto militare e secondo i piani non realizzati, una galleria dall’Abisso del Pivka avrebbe dovuto proseguire nel Cavernone di Planina, la cui uscita si trovava esattamente sul confine italo-jugoslavo. La galleria artificiale garantisce il facile passaggio da una grotta all'altra e offre l'opportunità di conoscere la magnificienza del sistema ipogeo delle Grotte di Postumia.

Il trekking “Attraverso le tre grotte” con la visita dei piccoli di drago dura 3 ore percorrendo un sentiero di basso livello di difficoltà, che inizia con la corsa a bordo del trenino sotterraneo. Il percorso della visita continua attraverso le Grotte belle, il tunnel artificiale di Bertarelli, la Grotta Nera e l’Abisso del Pivka per poi arrivare all'interno delle Grotte di Postumia dove si prosegue con la visita del famoso Brillante, dell’acquario con i protei e della Sala concerti. Da lì svolterai verso il Belvedere dove finalmente conoscerai i piccoli di proteo. Al ritorno ti attende anche l’emozionante corsa a bordo del leggendario trenino. La visita viene svolta in gruppi piccoli (da 3 a 30 persone) con la guida. La guida è in inglese e sloveno. Il punto d'incontro è davanti all'entrata della grotta, attrezzature speciali non sono necessarie. Nel restante periodo dell’anno, la visita è possibile solo previo accordo.

Scegli i biglietti